GPS E ANDROID     

Android è un sistema operativo dedicato ai dispositivi mobili (cellulari, tablet, netbook, ecc), di casa Google.

E’ il sistema operativo per dispositivi mobili più utilizzato, quindi si trovano smartphone e tablet di tantissime marche che supportano Android.

Quello che conta nella scelta è la dimensione dello schermo, la qualità del display (luminosità soprattuto al sole), la memoria interna (indispensabile per far girare in modo fluido le applicazioni) ed infine ma di maggiore importanza la qualità del GPS a bordo.

In generale i telefoni/tablet di casa Samsung delle ultime generazioni hanno un ottimo GPS, il FIX (tempo per ricevere i segnali dai satelliti e calcolare la posizione) è veloce e preciso.

Ma ci sono molti altri brand altrettanto efficaci Xiaomi, Sony, Honor, Huawei, e molti altri.

Se potete provare  lo smartphone, provate ad accenderlo magari al coperto (quindi in condizioni di ricezione difficili), accendente il GPS e provate su GoogleMaps quanto impiega a darvi la posizione attuale (potrebbe essere poco precisa se siete al coperto).

Nel campo del GPS, ed in particolare del GPS per escursionismo c’e’ una vasta scelta, tra applicazioni gratuite e non.
Il criterio di scelta sulle appilcazioni da provare è il solito, la disponibilità di mappe con il dettaglio indispensabile per vedere i sentieri, il poter caricare le proprie mappe, solitamente preparate al PC, sul dispositivo mobile.

Il software SwissMap Mobile oggi SWISSTOPO è disponibile  su piattaforma Android, e trovate informazioni sul  sito ufficiale.

Trovate una pagina specifica a SwissTop sul nostro sito QUI

Oltre a PathWay che abbiamo sperimentato e a lungo utilizzato su Nokia, IPad e Android, stiamo provando con molta soddisfazione un prodotto gratuito (formula della donazione) disponibile solo per Android, quindi smartphone e tablet dotati di GPS (interno o esterno bluetooth) possono montare questo ottimo software.
Questo software si chiama OruxMaps, e merita una sezione tutta sua, che trovate QUI.